Il Castello di Bran

Romania, Guida turistica online

Il castello di Bran, meglio conosciuto come il Castello di Dracula, è il più famoso e visitato della Transilvania.
Si trova a Bran, a pochi chilometri dalla città di Brasov, arroccato su una parete rocciosa all’interno di una stretta gola, in ambiente spettacolare e allo stesso tempo drammatico che ha aiutato ad accrescere l’alone di mistero e di leggenda legati a Vlad Tepes che lo avvolgono.
L’architettura del Castello di Bran si è evoluta nel corso dei secoli: scalinate strette e tortuose, passaggi sotterranei e torri in un mix misterioso e affascinante, ha ispirato la fantasia dell’autore irlandese Stoker per il romanzo gothic horror Dracula, insieme al Principe Vlad Tepes, detto l’Impalatore, il suo proprietario, uno dei sovrani medievali più raccapriccianti del XV secolo.

il castello di bran, il chiostro

Il legame tra la storia di Dracula di Stoker e il Castello di Bran è però un po’ debole.

Il Castello di Bran e la leggenda del Castello di Dracula


Vlad Tepes, principe di Valacchia, e il più famoso proprietario del Castello di Bran, è noto come Dracula in quanto il padre, Vlad II, era soprannominato Vlad Dracul. Soprannome derivante da un gioco di parole: nel XV secolo aveva coniato delle monete con l’emblema di un drago e il popolo, credendo in un patto con il diavolo, ha iniziato a chiamarlo Vlad Dracul (Vlad il Diavolo) invece di Vlad Dragonul (Vlad il Drago).
Successivamente, la parola “dracul” nella traduzione in altre lingue fu associata alla parola “vampiro”.
Nel 1457 Vlad dichiara guerra a Matyas Corvino, monarca della Transilvana, e invade la città di Brasov impalando nobili e cittadini. Qualche anno più tardi per difendersi dall’avanzata dei turchi è costretto a fuggire nel castello di Arges. In questi anni i nemici, per vendetta, pubblicarono un libro per raccontarne la crudeltà. La storia, arricchita di folclore, da origine alla leggenda moderna di Dracula. Nel 1897, lo scrittore irlandese Bram Stoker pubblica un libro su Vlad Tepes III “Dracula” dando inizio al nuovo genere letterario chiamato “La letteratura del Vampiro”.



Booking.com

TUTTO SULLA ROMANIA, GUIDA TURISTICA ONLINE

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO IN ROMANIA

TORNA ALLA GUIDA TURISTICA DELLA ROMANIA

hotelCERCA IL TUO HOTEL
Al MIGLIOR PREZZO GARANTITO
Booking.com
airplanemode_active Cerca Voli
directions_car Noleggio auto
directions_bus Transfer Aeroportuali
facebook100tour

Meteo

Bucarest,Ro
poche nuvole
21.5 ° C
22 °
21 °
60%
1kmh
20%
mar
23 °
mer
25 °
gio
26 °
ven
28 °
sab
28 °